Una giornata che sorride alla vita...

La "Pedala per un Sorriso" è stata una giornata che molto probabilmente ricorderemo come una specie di favola fatta di tanti volti noti e non, di 2 ruote, di amici, di solidarietà, di una Roma senza traffico, di un sole primaverile, di insomma... tutte cose positive... meno "forse" una: la caduta di Luciano.

La festa di domenica sembrava essere rovinata da un incidente in curva, rotaie del tram, quasi banale che però aveva steso un ciclista e lo aveva forzato ad abbandonare la gara con una frattura non così tanto banale al femore.

Roberto Petito, Ivan Basso, con Luciano sorridente alla partenza

Ieri sono andato all'ospedale Santo Spirito a trovare Luciano. Il telefono me lo da Roberto Petito, ex ciclista professionista (9 successi, vincitore della Tirreno Adriatico).

Entro in stanza, lo vedo lì steso con la gamba in tensione prima dell'operazione. Chiacchieramo un po'. Porto con me una bottiglia del Vino che abbiamo apprezzato al "Pasta Party", ma che Luciano non aveva ancora assaggiato. Poi anche Ivan Basso si è fatto presente con un cappellino firmato che mi aveva dato per Luciano.

Luciano mi parla, lo vedo commosso per la mia presenza, che non è solo la mia, ma quella di tutti quei 400 ciclisti che insieme a lui eravamo in sella domenica. Mi racconta cose che vorrei raccontare talmente sono belle, ma per segreto professionale non posso. Gli chiedo almeno di concedermene una. Eccola.

Luciano ha una sorella che purtroppo ci sta lasciando per un tumore maligno al pancreas. Ormai è in fase avanzata e non si muove più dal letto. Mi dice Luciano: "senti Luca, non ho detto niente a Maria di quello che mi è successo; non voglio farla soffrire con tutto quello che le è successo. Poi alla fine mi sono solo rotto il femore, lei soffre più di me, con che faccia posso dire di soffrire io in comparazione?"

Luciano ha ragione... ed è per questo che all'inizio di questa storia ho scritto quel "forse" tra virgolette. Domenica 9 novembre 2014, la "Pedala per un Sorriso" a tutti gli effetti, è stata una giornata che sorride alla vita e alla carità. Grazie Luciano!

Luca Maria Centomo, LC

Featured Posts